Steve Jobs, R.I.P.

Apple ha annunciato oggi che Steve Jobs è mancato, all’età di 56 anni.

Ritengo sia doveroso riportare la notizia in quanto, con ogni probabilità, poco di ciò che oggi facciamo con un pc o un dispositivo mobile in ambito musicale, sarebbe stato possibile se anzichè quella del creativo Mr. Jobs avesse scelto una diversa professione.

Grazie a Jobs Apple ha realizzato tra le più importanti applicazioni musicali: da GarageBand, per i neofiti, a Logic per gli utenti più avanzati; senza considerare che la piattaforma sulla quale Avid ha costruito il suo ProTools o Steinberg ha realizzato Cubase, ha avuto le sue origini in quel garage in cui, nel 74, il buon vecchio Steve con un suo amico hanno deciso di rendere realtà le proprie visioni.

E’ vero che ognuno di noi passa, è anche vero però che ciò che facciamo a volte può essere in grado di migliorare la vita di tanti; riposa in pace Steve e grazie per il tuo contributo all’umanità :)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mysterion: il nuovo synth vst gratuito di casa Piano Vintage

Prossimo articolo

Sample Tank per iOS

Ultime da News

Black Friday ARTURIA

Anche Arturia ha il suo Black Friday e fino al prossimo venerdì vi propone un’offerta sensazionale