Please go to your post editor > Post Settings > Post Formats tab below your editor to enter video URL.

Come ottenere il suono dei Pink Floyd col Minimoog

I colleghi di RetroSound hanno preparato un interessante (e breve) video tutorial su come ottenere il suono del synth di “Welcome To The Machine” dei Pink Floyd.

Nel video, Marko Ettlich usa un Moog Minimoog per ricreare il suono e ci mostra in sovraimpressioni i parametri che potete dare allo strumento (o all’emulazione di Arturia ad esempio) per ricreare quell’atmosfera.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

RME lancia una Babyface totalmente riprogettata: la Babyface Pro

Prossimo articolo

Universal Audio presenta la nuova linea di schede audio Apollo

Ultime da Tecniche

Cubase 10.5 disponibile

Steinberg ha annunciato oggi la disponibilità immediata di Cubase 10.5, un major update che aggiunge nuove