Please go to your post editor > Post Settings > Post Formats tab below your editor to enter video URL.

iZotope aggiorna Ozone alla versione 6.1

iZotope ha aggiornato la sua popolare suite per il mastering Ozone alla versione 6.1 introducendo nuove funzionalità e migliorando la stabilità generale.

Nel dettaglio queste le novità incluse nell’aggiornamento:

  • Aggiunta modalità Tube Limiter.
  • Aggiunta la funzionalità Adaptive Release nel modulo Dynamics.
  • Aggiunti i Module Presets.
  • Aggiunta la possibilità di personalizzare i preset di default.
  • Aggiornata la selezione nella segmentazione (per selezionare più facilmente le regioni dei loop).
  • Aggiunta la numerazione automatica della traccia in fase di export.
  • Aggiunta l’opzione di auto-blanking nel Dither.
  • Aggiunti nuovi preset in Dynamics e Maximizer.
  • Migliorato l’algoritmo dedicato al rilevamento del livello di picco in Dynamics.
  • Risolto il problema dei crash in OS X quando vengono usati software per l’accessibilità.
  • Risolto il delay tra segnali mid e side nell’EQ digitale quando il buffer dell’EQ viene impostato su valori alti.
  • Risolto il caricamento dei preset Legacy.
  • Migliorata la qualità sonora quando si passa da Maximizer, EQ, e Dynamic EQ.
  • Correzione errori ed altre piccole migliorie.

Chi ha già acquistato la versione 6 può scaricare l’aggiornamento gratuitamente, i nuovi clienti invece pagheranno 199$ per la versione standard e 599$ per quella Advanced (299$ per chi viene da Ozone 5).

Per tutte le informazioni consultate la pagina ufficiale del prodotto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

“OberLand”, 150 nuovi preset per Arturia SEM V

Prossimo articolo

Pro Tools 12 è disponibile per provarlo, comprarlo o noleggiarlo

Ultime da Plugin