I prodotti Steinberg sono compatibili con Windows 10

Steinberg pubblica oggi sul sito ufficiale una confortante news legata alla compatibilità dei suoi prodotti con il nuovo sistema operativo di casa Redmond, parliamo naturalmente di Windows 10.

Pare che grazie alla collaborazione tra Microsoft e la casa tedesca, i problemi legati a Cubase, Nuendo e Sequel (legati alle performance generali ed alla sincronizzazione) siano stati del tutto risolti con l’ultimo aggiornamento.

I problemi legati all’installazione di Quicktime tuttavia rimangono quindi se utilizzate formati MOV su Cubase e Nuendo, la stessa Steinberg sconsiglia l’aggiornamento del nuovo sistema operativo.

A parte Quicktime (che tral’altro è fornito da Apple), Steinberg conferma il totale supporto di tutte le proprie applicazioni con Windows 10, quindi potete aggiornare senza nessun rischio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

I migliori hard disk (o ssd) per la tua DAW

Prossimo articolo

Arturia iSEM presto come plugin Audio Unit per iPad

Ultime da News

Cubase 10.5 disponibile

Steinberg ha annunciato oggi la disponibilità immediata di Cubase 10.5, un major update che aggiunge nuove