Arturia introduce la nuova generazione dei suoi strumenti “analogici”

Arturia aggiorna i suoi VST della linea Analog Classic.

Dieci dei suoi più popolari synth sono stati aggiornati con compatibilità 64 bit, migliori performance e molto altro.

Eccovi la lista degli strumenti:

  • Oberheim SEM V
  • Jupiter-8V
  • Prophet-V
  • RP 2600V
  • Mini V (formerly Minimoog-V)
  • CS-80V
  • Modular V (formerly Moog Modular V)
  • Wurlitzer-V EP 200A electric piano software emulation
  • Analog Laboratory software synthesizer workstation
  • SPARK Vintage Drum Machines

Anche i prezzi sono stati ritoccati, ogni singolo pacchetto costa infatti 99€.

Per maggiori informazioni consultate il sito del produttore.

1 Comment

  1. Salve,sono un appassionato di musica elettronica,30 anni fa ho costruito un moog in scatola di montaggio ma ora mi diletto con il sintetizzatore virtuale arturia jupiter sul mio pc,le chiedo ” e’ possibile trovare questol software per il tablet android ? ” grazie Antonio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Google Nexus 7: il primo tablet Android per musicisti?

Prossimo articolo

Synchroid, un nuovo sintetizzatore con sequencer per Android

Ultime da Strumenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: