kHs ONE, il nuovo synth di kiloHearts

///

Kilohearts introduce il suo nuovo synth analogico (virtualmente parlando si intende) KHS ONE, promettendo che non servirà una laurea per capire a cosa servono tutte le manopole del programma.

In effetti il synth è uno dei più semplici da utilizzare per la sua classe, i diversi knob che controllano il suono sono di facile e chiara interpretazioni, ed ognuno di essi può essere automatizzato.

Il synth è disponibile plugin VST e AudioUnit, è compatibile con Cubase, Sonar, Logic Pro, Garageband, Ableton Live, FL Studio, Reaper, Studio One e altre applicazioni. E’ altresì disponibile per Windows e per Mac in versione a 32 e a 34bit.

Beh, a questo punto proviamolo, o almeno ascoltiamo cosa ha da dirci nei sample disponibili in basso.

Costo € 39 (per tutta l’estate, poi € 99) Sito del produttore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Propellerhead annuncia Reason6 e Reason Essentials

Prossimo articolo

iRig MIDI: la nuova interfaccia midi per iOS

Ultime da Mac/Windows