XILS-Lab Synthix

/

XILS-lab presenta il suo synth analogico (virtuale si intende) a 16 voci che prende ispirazione da un modello hardware degli anni 80 che ha un nome simile. In realtà non si tratta di un’emulazione vera  e propria, il software infatti introduce nuovi tipi di oscillatori (LFO), la modalità politimbrica e otto livelli indipendenti per i campioni.

Il prezzo: 169€

Tutte le info sul sito del produttore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Native Instruments presenta: West Africa

Prossimo articolo

FL Studio Mobile: sequencer per iPad/iPhone

Ultime da Strumenti