Please go to your post editor > Post Settings > Post Formats tab below your editor to enter video URL.

Arturia inizia la distribuzione della sua interfaccia AudioFuse (questa volta sul serio)

Ricordate AudioFuse? Si, proprio lei, la scheda che il produttore francese Arturia ha presentato al NAMM due anni or sono e che tutti noi aspettavamo con impazienza.

Ebbene, dopo due anni di attesa e di rumor, finalmente il produttore francese ha deciso di iniziare la distribuzione di uno dei suoi prodotti di punta che sulla carta promette tantissimo: la nuova interfaccia audio AudioFuse.

AudioFuse è un’interfaccia audio di nuova generazione: la scheda è stata assemblata con hardware di alta qualità e dotata di preamp proprietari DiscretePRO che promettono performance degne di prodotti di fascia alta.

Una delle domande di chi ha aspettato tanto dalla presentazione al NAMM è: perchè così tanto tempo prima di essere lanciata sul mercato? Ebbene, i produttori hanno ritenuto opportuno sottoporre il nuovo prodotto ad una serie di test legati alla qualità, alla stabilità e soprattutto alla bontà relativa alle funzionalità prima di lanciarlo sul mercato, adesso la fase dei test è terminata e AudioFuse può essere già acquistata direttamente sullo store di Arturia a 600€ circa.

La scheda è disponibile in tre varianti di colore: Classic Silver, Deep Black e Space Grey.

Ricordiamo le caratteristiche principali di questo prodotto che speriamo di poter recensire al più presto:

  • 2 DiscretePRO microphone preamps
  • 2 RIAA phono preamps
  • 4 analog inputs
    • 2x Mic/Instrument/Line (XLR / 1/4″ TRS)
    • 2x Phono/Line (RCA / 1/4″ TRS)
  • 4 analog outputs (1/4″ TRS)
  • 2 analog inserts (1/4″ TRS)
  • ADAT in/out
  • S/PDIF in/out
  • Word clock in/out
  • MIDI in/out
  • 24-bit next-generation A-D/D-A converters at up to 192kHz sampling rate
  • Talkback with dedicated built-in microphone (up to 96 kHz Sample Rate)
  • A/B speaker switching
  • Direct monitoring
  • 2 independent headphone outputs
  • Separate master and monitor mix channels
  • USB interface with PC, Mac, iOS, Android and Linux compatibility
  • 3-port USB hub
  • 3 models: Classic Silver, Space Grey, Deep Black
  • Aluminum chassis, hard leather-covered top cover
  • DiscretePRO® Technology

Per tutte le altre informazioni vi consigliamo di visitare la pagina ufficiale del prodotto presso il sito del produttore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Arturia AudioFuse in arrivo in un tour tutto italiano

Prossimo articolo

Synthogy rilascia due nuovi stupefacenti pianoforti

Ultime da Schede audio