Chordz: un plugin per chi sta ancora imparando a suonare

CodeFN42 ha di recente pubblicato Chordz, un plugin gratuito per Windows che facilita ai musicisti in erba il lavoro di composizione su sequencer.

Come vedete dall’immagine soprastante, in modalità “easy” è possibile mappare ogni tasto del controller in modo che riproduca un intero accordo, nell’immagine in esempio il tasto del DO riprodurrà l’accordo di FA maggiore, quello del RE l’accordo di SOL e così via; chi suona dovrà quindi creare una traccia MIDI, assegnargli uno strumento e mettere in INSERT questo plugin per potere agevolmente creare tappeti di pad senza dovere imparare le posizioni degli accordi.

La tastiera può essere divisa in tre zone, una per gli accordi e le altre due per le singole note. Ogni zona può essere configurata scegliendo le ottave: in tal modo l’utente potrà suonare la melodia con la mano destra mentre con la sinistra riproduce gli accordi (un pò come i vecchi arranger da piano bar).

Il plugin è anche in grado di scalare automaticamente la velocity per umanizzare l’esecuzione.

Per scaricarlo gratuitamente fate riferimento al sito ufficiale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Thales Model I porta il suono dei computer degli anni 60 sulla tua DAW

Prossimo articolo

AudioThing pubblica la String Machine “EKR490” e aggiorna “BELLS”

Ultime da Plugin

Cubase 10.5 disponibile

Steinberg ha annunciato oggi la disponibilità immediata di Cubase 10.5, un major update che aggiunge nuove